Okonomiyaki

Okonomiyaki

Condividi sui social:

O copia e condividi questo indirizzo

Ingredienti

Farina 00 100g
Cavolo cappuccio 200g
Uova 1
Carne di Maiale 100g a fettine, noi abbiamo usato il lombo
Acqua Tiepida 120ml
Brodo Dashi Granulare 3 cucchiaini
Salsa Okonomiyaki q.b.
MaioneseKewpie q.b.
Katsuobushi q.b.
Aonori q.b.
Olio di semi per la padella
Tenkasu 15g opzionale, chiamato anche agedama
Cucina:

    Ingredienti

    Istruzioni

    Condividi

    Passaggi

    1
    Completato

    In una ciotola mescolate bene la farina, l'uovo, l'acqua tiepida e il dashi granulare. Si consiglia di diluire il dashi con un po' dell'acqua tiepida prima di versarlo.

    2
    Completato

    Tagliate a striscioline il cavolo cappuccio. Per un ottimo risultato mettete le foglie una sopra l'altra dopo aver eliminato la parte più dura, arrotolatele come un involtino e tagliate finemente.

    3
    Completato

    Tagliate le fette di carne di maiale a striscioline non troppo lunghe. Unite al composto iniziale le striscioline di cavolo, il maiale e se l'avete anche il tenkasu (palline di pastella fritta). Mescolate bene, non preoccupatevi se all'inizio il cavolo sembra troppo.

    4
    Completato

    Versate l'olio in una padella e mettete il composto. Date una forma rotonda spargendo uniformemente e cuocete a fuoco medio-basso. Se lo preferite con una consistenza più dura, durante la cottura ogni tanto pressatelo.

    5
    Completato

    Appena la parte a contatto con la padella inizia ad abbrustolirsi giratelo. Continuate la cottura con pazienza senza alzare il fuoco: dovete far cuocere abbastanza l'interno, specialmente il maiale.

    6
    Completato

    Completata la cottura mettete l'okonomiyaki in un piatto e spalmate la salsa sulla superficie. Poi decorate abbondantamente con la maionese, spolverate con l'aonori e infine con il katsuobushi.

    Vota la ricetta

    Chiho Rina

    Cucino le cose che voglio mangiare.

    precedente
    Soba fatta in casa
    Ikamenchi
    successiva
    Ikamenchi
    precedente
    Soba fatta in casa
    Ikamenchi
    successiva
    Ikamenchi

    Commenta