Beni shoga, zenzero rosso marinato

Beni shoga, zenzero rosso marinato

Condividi sui social:

O copia e condividi questo indirizzo

Ingredienti

Modifica le porzioni:
Zenzero novello/giovane fresco 300g
Aka umezu 200g
Cucina:

    Uno dei più simbolici tsukemono giapponesi, dal colore rosso acceso

    Ingredienti

    Istruzioni

    Condividi

    Passaggi

    1
    Completato

    Lavate bene lo zenzero.
 Potete asportare le parti rovinate e indesiderate utilizzando un cucchiao per "pelarlo".
    Successivamente tagliatelo a striscioline.

    Si utilizza lo zenzero giovane o novello, meno secco e dal sapore più rotondo e meno pungente. La raccolta anticipata lo rende diverso dallo zenzero tradizionale. Si riconosce per il colore più chiaro e degli accenni di rosso alle estremità.

    2
    Completato

    Portate ad ebollizione dell’acqua in una pentola. Appena bolle inserite lo zenzero per un minuto. Tiratelo fuori e scolatelo.

    3
    Completato

    Trasferitelo in un vasetto da conserva o contenitore simile. Versateci l'aka-umezu e fate in modo che tutto lo zenzero ne sia ricoperto.

    4
    Completato

    Chiudete ermeticamente e fate e riposare per un giorno.
    Il vostro beni shoga è pronto!

    Vota la ricetta

    Yuka Matsumoto

    Sono un robottino in cucina

    Yoshiwara Denchu
    successiva
    Yoshiwara Denchu
    Yoshiwara Denchu
    successiva
    Yoshiwara Denchu

    Commenta